Categorie
Blog

la montanara uè!

di ritorno da qualche giorno al fresco della montagna, alcune considerazioni.
sono stato a “passeggio” in una gita organizzata attorno alle cime del monte Bondone, in compagnia di una guida alpina professionista. Massimo, la guida, è una persona in gamba. non solo perchè va in giro tutto l’anno su e giù per i monti, a piedi, in elicottero, con gli sci, con il kayak per i fiumi, ma perchè sa e racconta la storia “della” montagna. non “sulla” montagna. e siccome è del luogo, conosce la storia anche avendola sentita dalla famiglia, dal padre e dai nonni montanari.
credo che la sua sia una figura importante per la sostenibilità della vita e del turismo montano. se potete andate in montagna con una guida. i soldi saranno ben spesi.
ciao Davide